Home » Curiosità » Tigella di albume dbmadmethod: si mangia anche in gara!
Tigella

Tigella di albume dbmadmethod: si mangia anche in gara!

dieta-mima-digiunoOramai sappiamo cosa mangiare quando facciamo palestra: riso, pollo, merluzzo e… basta! No mi dispiace, con dbmadmethod non funziona così, qui si mangia di tutto, si mangia con gusto e si rimane in forma!

Veniamo al dunque, avete fame ed è ora di spuntino. Solo che voi avete fame vera, non di gallette e bresaola ma di qualcosa che possa avere un gusto, magari simile ad un trancio di pizza. Ed ecco che il vostro desiderio diventa pura e semplice realtà con la mia tigella di albume dbmadmethod che si mangia anche in periodo pre-gara.

COSA SERVE

  • 1 bilancia per pesare il cibo
  • 1 padella antiaderente (meglio in pietra)
  • 1 shaker
  • 1 forchetta

INGREDIENTI

  • 150 ml di albume
  • 40 g di farina di riso
  • 100 g di fesa di tacchino
  • 5 pomodorini ciliegia
  • 50 g funghi misti “Spadella il Gusto” già pronti da cuocere
  • 1 pugno di insalata Armonia di Bonduellei-trifolati-spadella-il-gusto-cs
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di peperoncino
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di origano

PREPARAZIONE

Appoggiate lo shaker sulla bilancia, accendete e date funzione tara. Iniziate col versare l’albume, aggiungete la farina di riso. Iniziate a frustare con la forchetta fino ad ottenere un prodotto omogeneo.

Nel frattempo riscaldate a fuoco medio-basso la pentola antiaderente, versateci quindi il contenuto dello shaker e coprite con coperchio.

Aspettate che solidifichi da un lato e quindi rigiratela per farla cuocere sul lato opposto.

Ora prendete un piatto ed iniziate a distribuire le fette di fesa di tacchino per creare il letto su cui adagiare la tigella.

Una volta adagiata la tigella sulla fesa di tacchino iniziate a guarnire con l’insalata. Potete riutilizzare la padella per spadellare i funghi per qualche minuto riscaldandoli con 1 cucchiaio di salsa di soia e un pochino di acqua, dopodichè aggiungeteli alla guarnizione insieme ai pomodorini ciliegia.

Infine aggiungete sale, pepe e peperoncino a seconda del vostro gusto personale.

20170815_160447 20170815_160241

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5 minuti

TEMPO PER MANGIARLA::roll:

QUALCHE CONSIGLIO: potete usare anche più di 30 g di farina di riso, la quantità che suggerisco si riferisce alle mie esigenze del momento, in cui mi sto preparando per una competizione e cerco di tenere sotto controllo i carboidrati specie durante gli spuntini. Utilizzando una quantità di 50 g di farina il vostro impasto sicuramente sarà più corposo e più sostanzioso e vi sfamerà di più. Dosate dunque la farina in base alla quantità di carboidrati che potete concedervi nei vostri macro.

Ora la vostra Tigella di albume DBMADMETHOD è pronta…semplicemente godetevela! Ah dimenticavo, BUON TIRAGGIO MA CON GUSTO, go to shredded!!!

Riguardo Daniele Bertaggia

Daniele Bertaggia
La mia missione è quella di diventare un punto di riferimento per le persone che intendono mettersi in forma nel rispetto della salute: per coloro che desiderano semplicemente perdere peso, per gli sportivi che vogliano migliorare le performance nello sport che praticano, per tutte le persone che vogliono migliorare le proprie condizioni psico-fisiche in modo assolutamente naturale.

Potrebbe Interessarti Anche

IMG_20171018_094954_465

Addominali: prepariamoci alla gara

Addominali o tartaruga, forse il muscolo più estetico in assoluto! Perchè? Semplice perchè sono la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *