Home » Allenati » Fight Club: Allenati come Tyler Durden
289

Fight Club: Allenati come Tyler Durden

Fight Club èun film che sicuramente è rimasto impresso nella mente di molti.

Gran parte del successo di questo film è stata senza dubbio la presenza di Brad Pitt che appariva con una forma fisica invidiabile.

Non aveva di certo un aspetto da culturista ma aveva un fisico tonico e definito, il genere di look sexy che tanto piace alle donne e a cui molti uomini aspirano.

Per prepararsi a girare Fight Club, Brad ha utilizzato una routine di allenamento intenso con risultati sorprendenti.

Il suo allenamento èstato caratterizzato dal concentrarsi su un gruppo muscolare ogni giorno, dandogli il resto della settimana per recuperare.

Tale metodo di lavoro è molto utile per aumentare la massa muscolare in tempi rapidi, poichè i muscoli crescono durante i periodi di riposo e non durante il tempo effettivo in palestra.

Inoltre nei restanti giorni della settimana, ovvero il venerdì e sabato, Brad ha abbinato un buon allenamento cardio.

Questo ha messo il suo corpo in modalità brucia-grassi, che èservita a gettare ogni chilo in più che copriva i suoi muscoli, dandogli quell’ aspetto definito.

Brad-Pitt-fight-club-body2Qui ci sono gli esercizi che componevano il suo allenamento.

Ha eseguito 3 serie per esercizio, prendendo circa 60 secondi di riposo tra ogni serie.

Inoltre, ha usato un peso che èabbastanza impegnativo tale da completare 15 ripetizioni (con l’eccezione degli esercizi a corpo libero che ha impostato in modo da arrivare ad essere stanco all’ultima ripetizione, in gergo tecnico si dice fino ad esaurimento).

Come vedrete, l’allenamento di Brad non comprendeva le gambe in quanto per ovvi motivi televisivi le gambe non venivano mostrate nude (vestiva sempre con jeans).

Fight-Club-Rule-No.-1-You-do-not-talk-about-fight-club fight-club

Ricordate, la forma corretta è un must!

Lunedì PETTO:

Panca piana 3 serie x 15
Panca Inclinata 3 serie x 15
Croci 3 serie x 15
push up (piegamenti sulle braccia) x 3 serie x MAX

Martedì SCHIENA:

Trazioni alla sbarra 3x 15
Rematore 3 serie x 15
Lat machine 3 serie x 15
Lat presa inversa 3 serie x 15

Mercoledì SPALLE:

Lento Avanti 3 serie x 15
Alzate laterali con manubri 3 serie x 15
Alzate frontali con manubri 3 serie x 15
Tirate al mento 3 serie x 15

Giovedì BRACCIA:

Curl con bilanciere 3 serie x 15
Curl con manubri a 45° 3 serie x 15
Flessioni alle parallele 3 serie x 15
Push down 3 serie x 15

Venerdì CARDIO:

Treadmill 60 minutes 80% FcMax

Sabato CARDIO:

Treadmill 60 minutes 80% FcMax

Domenica RIPOSO COMPLETO

NB: gli addominali venivano allenati Lunedì, Mercoledì e Venerdì con crunch e crunch inversi ad esaurimento.

Se vuoi raggiungere anche tu il look che desideri contattami e sarò felice di aiutarti.

Daniele Bertaggia Personal Trainer

www.danielebertaggia.it

info@danielebertaggia.it

Riguardo Daniele Bertaggia

Daniele Bertaggia
La mia missione è quella di diventare un punto di riferimento per le persone che intendono mettersi in forma nel rispetto della salute: per coloro che desiderano semplicemente perdere peso, per gli sportivi che vogliano migliorare le performance nello sport che praticano, per tutte le persone che vogliono migliorare le proprie condizioni psico-fisiche in modo assolutamente naturale.

Potrebbe Interessarti Anche

Copertina

La storia di Stefano

Questa è la storia di Stefano, Avvocato di 39 anni, sposato e con due bimbi …

5 Commenti

  1. Volevo sapere se l allenamento riportato è attendibile

    • Daniele Bertaggia

      Ciao Lorenzo, l’allenamento dell’articolo è stato riportato tale e quale a quello che ha seguito Brad Pitt per prepararsi a quel ruolo. E’ indubbio che i risultati da lui ottenuti sono stati possibili in quanto Brad è stato seguito dal suo Personal Trainer che gli ha cucito il programma su misura, ovvero un programma adatto alle caratteristiche fisiche dell’attore. Per tornare alla tua domanda, è attendibile? Sì è attendibile. E’ adatto a te? Non saprei, bisognerebbe vederti, farti una visita conoscitiva e valutare se per i tuoi obbiettivi abbia più senso procedere in un’altra direzione. Ogni persona è diversa dall’altra e ogni allenamento va studiato e interpretato da un professionista. Il consiglio che ti do è di non seguirlo da autodidatta se non hai esperienza o cmq senti prima il parere di un esperto.

  2. Ciao! Io attualmente sono in ripresa dopo circa 7 mesi di stop. Solitamente ho sempre svolto un allenamento cardio intenso (10 km piani quasi ogni giorno) che mi ha portato ad avere un fisico asciutto e abbastanza muscoloso perchè andavo anche in piscina 3 volte a settimana.
    La domanda che volevo porti è se per un fisico simile sarebbe meglio diminuire la cardio e sostituire la piscina(non posso farla quest’anno) con esercizi a corpo libero affiancati da pesi, o se comunque l’allenamento cardio non va a influire sulla riuscita dei risultati e posso farlo senza problemi. Ricordo che comunque attualmente sono in fase di recupero, quindi mi sto concentrando sul togliere prima il grasso in eccesso (pensavo di dedicarmi per un mesetto solo a corsa leggera)

    • Daniele Bertaggia

      Sicuramente gli esercizi con i pesi sono la miglior soluzione per mettere su massa muscolare, cercando di aumentare i carichi in modo progressivo ad ogni allenamento e questo ha contribuito in modo determinante a permettere a Bradd Pitt di raggiungere quella forma fisica. Se il tuo obbiettivo è migliorare il tono muscolare non mi preoccuperei molto del fatto che non puoi più andare in piscina soprattutto se puoi sostituirla coi pesi. Per quanto riguarda l’attività aerobica va sempre benissimo per allenare il sistema cardio-respiratorio, ma se il tuo obbiettivo è avere un fisico muscoloso e asciutto ti consiglierei di prendere in considerazione un allenamento stile TABATA magari utilizzando le kettlebells. Se vuoi approfondire l’argomento TABATA non perderti il mio prossimo blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *